Elettrodomestici | Forni | Frigoriferi

Come organizzare i pasti in modo intelligente per il rientro a scuola

12 Settembre 2022
EISA FAMILY TV 2021-2022 HISENSE 65U8GQ EISA FAMILY TV 2021-2022 HISENSE 65U8GQ

Come organizzare i pasti in modo intelligente per il rientro a scuola



ELSA Family TV 2021-2022 Hisense 65U8GO ELSA Family TV 2021-2022 Hisense 65U8GO

Le spensierate giornate estive sono quasi finite, si ritorna a scuola e a lavoro. Gli orari delle famiglie si riempiono di nuovo: gli allenamenti sportivi, le lezioni di musica e le attività extrascolastiche e così il tempo da dedicare alla cucina diventa sempre meno. Ci siete già passati vero? Non lasciatevi sopraffare dallo stress del rientro a scuola. Per gustare piatti nutrienti e deliziosi fatti in casa basta pianificare in anticipo, con un po' di organizzazione avrete tutto pronto. Vi servirà solo un po' di aiuto e ingegno e metà del lavoro sarà praticamente fatto. 

 

Come preparare i pasti quando si ritorna a scuola? 

La pratica più comune è quella di preparare i pasti in anticipo e conservarli in contenitori ermetici così da poterli consumare all'occorrenza. La domenica sera, ad esempio, potrai iniziare a cucinare verdure, riso, pollo e metterli in frigorifero, pronti per la settimana!

 

L'idea di mangiare pasti preconfezionati non vi convince vero? La buona notizia è che preparare i pasti in anticipo vi farà risparmiare molto tempo durante la settimana e vi permetterà di gustare al meglio i vostri piatti anche a scuola o a lavoro. 

Questo significa che dovrete comunque cucinare, ma vi farà risparmiare molto tempo durante la settimana e vi permetterà di gustare piatti salutari senza troppo impegno. 

 

È vero però che cucinare e congelare singole porzioni richiede molto tempo. Il trucco è quello di cucinare in grandi quantità! Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, poi conservare in piccoli contenitori e congelare. Quando sarai di fretta basterà scongelare per avere tutto pronto!

Inoltre, il frigorifero Hisense vi sarà di grande aiuto. Potete infatti utilizzare una piccola parte del vostro frigorifero, come la zona My Fresh Choice, come un pratico mini-congelatore apposta per la preparazione dei pasti, in modo da avere tutto a portata di mano nello stesso spazio. Oppure se siete in tanti potrete optare per un congelatore Hisense dove congelare tutti i tipi di piatti.

 

Vediamo ora qualche piccolo suggerimento per la preparazione e conservazione dei pasti.

 

Verdure ed erbe pretagliate

Pulite, sbucciate e tagliate le verdure che vi serviranno durante la settimana e conservatele nello scomparto verdure del frigorifero. Grazie al sistema di raffreddamento Dual Tech e al controllo dell'umidità, rimarranno freschissime. E se avete comprato erbe aromatiche fresche come prezzemolo, basilico o aneto, tritatele e conservatele nel congelatore. Riempite le vaschette per i cubetti di ghiaccio con le erbe tritate per avere a portata di mano piccole porzioni pronte all'uso.

 

Cuocere due lasagne in una casseruola 

Utilizzando il forno Hisense con capacità di 77 litri vorrà dire avere uno spazio più che sufficiente per cuocere almeno due enormi piatti di lasagne invece di uno. Il tempo impiegato è praticamente lo stesso, ma ne rimarranno in abbondanza per poterle congelare e utilizzare durante la settimana. I forni Hisense infatti sono dotati di tecnologia Even Bake, con un sistema di ventilazione avanzato, per risultati di cottura perfetti, in modo che il calore sia distribuito uniformemente e dia il miglior risultato su ogni singolo livello.

 

Avere una grande quantità di riso cotto a portata di mano

Sapevate che il riso si conserva benissimo in frigorifero per un'intera settimana? Cuocete una grande quantità di riso e conservatela. Potete accostarlo a qualsiasi piatto, si abbina bene a quasi tutto e può anche essere l'ingrediente chiave per alcuni dolci veloci come il budino di riso, il dessert di riso al forno oppure, se amate il salato, i deliziosi arancini.

 

Uno spuntino veloce da portar via

Ecco un'ottima idea, una ricetta veloce e sfiziosa da portare a scuola!

Prepariamo dei semplici muffin all'uovo conditi a piacere. Sono ricchi di sostanze nutritive, sazianti e a portata di mano anche per uno spuntino pomeridiano.

 

Per circa 12 muffin sono necessari:

  • 12 uova
  • ½ cipolla (tritata finemente e leggermente caramellata)
  • sale, pepe, origano (o altre erbe a piacere)
  • 2 cucchiai di parmigiano (grattugiato)
  • condimenti a scelta (prosciutto, pomodoro, funghi, spinaci, salmone, broccoli...)
  • 1 mozzarella a pezzetti
 

Preriscaldate il forno a 180 °C. 

Sbattere poi le uova in una ciotola grande. Aggiungere la cipolla e il parmigiano e mescolare bene. Aggiungere sale, pepe ed erbe aromatiche a piacere. Ungere leggermente la teglia per muffin (o usare pirottini in silicone) e riempirla per 2/3 con il composto di uova. Aggiungere i condimenti a piacere, sperimentando diverse combinazioni. Potete provare anche 3 varianti diverse ogni volta! 

Cospargere il tutto con la mozzarella e infornare per circa 17 minuti, o fino a quando non si sarà formata la crosticina. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi trasferire in un sacchetto con chiusura a zip e conservare in frigo per un massimo di 5 giorni. Basterà scaldarli a piacere!

 

Scopri di più

Elettrodomestici | Forni

Lasagne ai funghi: la ricetta perfetta per dare il benvenuto all’Autunno

23 Settembre 2022
Corporate | News&Press

Hisense Laser Cinema PX1-PRO: pure emozioni cinematografiche

22 Settembre 2022
Elettrodomestici | Forni | Frigoriferi

Come organizzare i pasti in modo intelligente per il rientro a scuola

12 Settembre 2022
BACK TO TOP